Nei pazienti con leucemia mieloide cronica ( CML ) responsiva a Imatinib ( Glivec ), non è ancora noto se il trattamento duraturo possa indurre la comparsa di una anemia cronica persistente / tardiva. ...


I pazienti affetti da leucemia hanno un rischio 2.6 volte maggiore di essere infettati da Clostridium difficile mentre sono ricoverati in ospedale, rispetto a quelli ammessi per altri motivi. La st ...


Il trattamento di pazienti con leucemia linfoblastica acuta pediatrica è evoluto tanto che il rischio di effetti tardivi nei sopravvissuti trattati secondo protocolli contemporanei potrebbe essere div ...


Per una futura valutazione dei farmaci, sono stati analizzati gli esiti di 393 pazienti di età a partire da 50 anni ( media, 64 anni ) con leucemia mieloide acuta ( AML ) in prima recidiva dopo il tra ...


I pazienti che ricevono il trattamento per la leucemia mieloide acuta comunemente vanno incontro a complicanze pericolose per la vita che richiedono il ricovero presso l’Unità di terapia intensiva ( U ...


Lo studio ha descritto l'esperienza del Cancer Institute del New Jersey ( Stati Uniti ) riguardo alla radioterapia dell’intero cervello ( WBRT ) per il trattamento dei pazienti con leucemia mieloide a ...


La leucemia mieloide acuta ( AML ) è più comune e più letale tra i pazienti di età superiore a 60 anni. L’aumento dell'indice di massa corporea ( BMI ) è stato associato a una maggiore incidenza di ...


Uno studio ha valutato il ruolo di un secondo trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche effettuato per recidiva di leucemia acuta dopo un primo trapianto di cellule staminali ematopoiet ...



2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer