Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Arcaini Ematologia
Celgene Ematologia

Nuove terapie a base di anticorpi monoclonali ( mAb ) mirati a CD19 e CD22 ( Blinatumomab [ Blincyto ] e Inotuzumab [ Besponsa ] ) hanno mostrato alti tassi di remissione completa ( CR ) e sono state ...


Nonostante i notevoli progressi nel trattamento con terapie mirate per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) ad alto rischio [ del(17p) e/o mutazione TP53 ], l'esito è ancora inferiore ris ...


Uproleselan ( GMI-1271 ) è un nuovo antagonista della E-selectina che interrompe i percorsi di sopravvivenza cellulare, migliora la risposta alla chemioterapia, migliora la sopravvivenza degli xenotra ...


Venetoclax ( Venclyxto ) più Rituximab ( VenR ) a durata fissa ha un profilo di sicurezza gestibile e migliora la sopravvivenza nei pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) recidivante / refrat ...


La sicurezza e l'efficacia di Blinatumomab ( Blincyto ), una molecola bispecifica diretta a CD3/CD19, sono state esaminate in uno studio in aperto, a braccio singolo, ad accesso esteso ( RIALTO ). I ...


La malattia residua misurabile ( MRD ) nei pazienti con leucemia mieloide acuta ( AML ) in remissione dopo chemioterapia intensiva è predittiva di recidiva precoce e scarsa sopravvivenza. Una terap ...


L'associazione Venetoclax ( Venclyxto ) più Rituximab, Etoposide, Prednisone, Vincristina, Ciclofosfamide e Doxorubicina ( VR-EPOCH ) aggiustato per la dose ha portato a tassi elevati di risposte comp ...


La terapia di mantenimento continuata e post-trapianto con Gilteritinib ( Xospata ) è stata associata a una remissione prolungata, ha portato a una migliore sopravvivenza a lungo termine rispetto alla ...


I pazienti con leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) di linea B sono ad alto rischio di recidiva dopo trapianto allogenico di cellule ematopoietiche. È stato condotto uno studio di fase 2 a singolo C ...


L'osservazione è l'attuale standard di cura per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ) asintomatica allo stadio iniziale, poiché gli interventi basati sulla chemioterapia non sono riusciti ...


Lo studio CLL14 ha stabilito il trattamento a durata fissa di un anno di Venetoclax ( Venclyxto ) e Obinutuzumab ( Gazyvaro ) [ Ven-Obi ] per i pazienti con leucemia linfatica cronica non-trattata in ...


Gilteritinib ( Xospata ) più Azacitidina ha conferito tassi di remissione completa significativamente più elevati, ma sopravvivenza globale ( OS ) simile, rispetto ad Azacitidina tra i pazienti con le ...


La combinazione di Dasatinib ( Sprycel ), Blinatumomab ( Blincyto ) e Prednisone può essere efficace nel trattamento dei pazienti più anziani con leucemia linfoblastica acuta ( LLA ) con cromosoma Phi ...


Dai risultati dello studio di fase 3 AGILE è emersoo che l'aggiunta di Ivosidenib ( Tibsovo ) all'Azacitidina ha migliorato gli esiti per alcuni pazienti con leucemia mieloide acuta. Il regime è a ...


Lisocabtagene maraleucel ( Liso-cel; Breyanzi ) in combinazione con Ibrutinib ( Imbruvica ) è stato associato a sicurezza gestibile per i pazienti con leucemia linfatica cronica ( LLC ) recidivante o ...